El otro somos nosotros

Colletta alimentare 2011

9600 tonnellate di alimenti donati, il 2% in più dello scorso anno.
Questo il dato diffuso ieri sulla XV edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, svoltasi sabato in più di 8600 supermercati italiani con l’aiuto di oltre 130.000 volontari.
Ora il cibo raccolto sarà distribuito in più di 8.000 strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare che assistono 1,4 milioni di persone.
In un periodo di grave incertezza economica come quello presente, colpisce la generosità e la sensibilità di un popolo che condivide i bisogni, per condividere il senso della vita.
Un popolo che non si è fermato di fronte alla crisi o alla paura del futuro, ma donando una spesa per i più poveri, si è fatto avanti con coraggio dimostrando che la carità è più forte della crisi e ridà speranza a chi l’ha persa.
Uno spettacolo di gratuità che ha cambiato coloro che vi hanno partecipato.

http://www.bancoalimentare.it/

Related Posts

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.